Telefono erotico, il business sale nonostante la crisi

Telefono erotico, il business sale nonostante la crisi

Da un po’ di anni a questa parte il business del telefono erotico a basso costo ha conosciuto un tasso di crescita davvero sostenuto: sempre più persone si sono rivolte e si rivolgono tuttora a questo genere di servizi, e lo fanno nonostante magari la crisi economica dovrebbe tendenzialmente impedirglielo. Eppure stando a quanto si apprende da una serie di statistiche, sembra proprio che gli italiani non siano più in grado di rinunciare al piacere, al divertimento e all’intrattenimento offerto dalle telefoniste dei centralini porno.

899.04.20.21

Solo 96 cents. al minuto iva inclusa da tutti i cellulari!! il vero e unico telefono erotico veramente a basso costo!

Telefono erotico il business

L’Italia non se la cava più benissimo già dai primi anni 2000, ma dal 2008 in poi ha conosciuto una crisi economica che l’ha resa davvero molto debole e che ha contribuito a render tali anche le sue imprese, i suoi giovani, la sua forza lavoro e la sua economia. Questo scenario ci ha visti costretti a dover fare i conti con momenti davvero drammatici (dice nulla lo spread alle stelle?), ci ha fatto leggere titoli di giornale alquanto allarmistici e probabilmente ci ha permesso di conoscere episodi concreti di persone che hanno attraversato molte difficoltà.

Eppure ciò che ha attirato l’interesse degli analisti è la propensione, da parte degli italiani, di spendere ugualmente su quello che loro considerano ancora oggi come servizi irrinunciabili per il mantenimento di un certo stile di vita: il fatto stesso che il settore dei viaggi se la sia comunque cavata alla grande rispetto a tanti altri, o che appunto anche quello delle hot line a basso costo abbia tenuto botta, sono sintomatici di questa tendenza tutta italiana.

Ma per quale motivo gli italiani decidono di rivolgersi a servizi tanto particolari come questi? Sicuramente è stata proprio la crisi economica ad averli invogliati. Potrebbe sembrare un paradosso, ma in realtà non lo è affatto: a pensarci bene i periodi di grande tensione, di ansie e di preoccupazioni che abbiamo vissuto (e che in un certo senso stiamo vivendo ancora oggi) hanno reso l’italiano medio sempre più turbato; lo hanno reso una persona sempre più sola e malinconica, lo hanno allontanato da una mondanità che gli appariva economicamente troppo cara e lo hanno indotto a rinchiudersi sempre più su se stesso.

Il telefono erotico di sandra899.it offre per definizione un valido supporto in questo senso. L’occasione di riscatto che una persona come questa va ricercando anche solo per godere di un po’ di compagnia, per vivere un po’ più serena, per prendere la vita per il verso giusto. Una donna che “coccola” il suo cliente diventa amica, compagna, consigliera e sorella della persona con cui si intrattiene: è praticamente la spalla sulla quale l’italiano medio sfiduciato e malinconico può finalmente appoggiarsi per provare a ripartire una volta per tutte. Ecco perchè questo settore andava bene ed ha cominciato a correre ancor più forte con l’avvento della crisi: perchè colma le lacune che quella stessa crisi ha contribuito a creare!

- admin